INTERVENTO
PROGETTO
Guadagnare Salute a Podenzano - Sviluppare a livello locale la promozione della salute, secondo i principi del programma “Guadagnare Salute"
Obiettivi specificiInterventi
Costruire un gruppo aziendale in possesso delle competenze per realizzare un intervento di empowerment di comunità
  • 1.B: incontri formativi sulla metodologia dell'empowerment di comunità
  • 1.A: Reclutamento degli operatori e costituzione dei gruppi di lavoro aziendali (gruppo di pilotaggio e gruppo di progetto)
  • 1.C: partecipazione, tutorata da formatore, degli operatori a tutte le fasi di progettazione e valutazione.
  • Ricerca azione: ricognizione dei determinanti attraverso la formazione di un “gruppo di comunità” attivo sul territorio oggetto dell’intervento
  • 2.A: contatto con gli stakeholders del territorio
  • 2.B:"giornata del 14 maggio": incontro collettivo con gli stakeholders interessati e costituzione del "comitato promotore"
  • 2.C: facilitazione del "gruppo promotore" costituito da cittadini che promuovono sul territorio il " laboratorio di comunità"
  • Progettazione partecipata di azioni di promozione della salute
  • 3.C: Gruppo tematico: favorire e motivare all'attività fisica alla portata di tutti e sicura
  • 3.D: Gruppo tematico: Far diventare di moda non bere: trovare forme e luoghi di divertimento alternativi
  • 3E: Gruppo tematico: “Laboratorio di alimentazione in rete (unire le risorse del territorio e le etnicità)”
  • 3.A: laboratorio di comunità
  • 3.B: coordinamento unitario e definizione dei percorsi di progettazione per i gruppi tematici
  • Realizzare azioni rivolte ad affrontare i quattro principali fattori di rischio.
  • 4.I: sottoprogetto teatro adulti
  • 4.B: sottoprogetto: gruppi di cammino
  • 4.A: attività di coordinamento e supporto ai cittadini impegnati nella realizzazione delle azioni
  • 4.G: sottoprogetto: orti comuni
  • 4.C: sottoprogetto: pedibus e bicibus
  • 4.F: sottoprogetto: Cucina insieme
  • 4.H: sottoprogetto: mostra dell'Utopia
  • 4.M: la fiera delle attività
  • 4.D: sottoprogetto: parkour
  • 4.E: sottoprogetto: mensa scolastica come momento educativo
  • 4.L: sottoprogetto: corso di teatro bambini
  • Mantenere, sul territorio, una rete di promozione della salute, autonoma dall'Azienda sanitaria
  • 5.A la festa finale
  • 5.B Costituzione dell'associazione di volontariato "Guadagnare Salute a Podenzano"
  • Inserimento : 19/12/2012
    Ultimo aggiornamento : 19/04/2016
    Piano Nazionale Prevenzione 2014 - 2018
    Obiettivi CentraliAzioni RegionaliObiettivi Regionali
    PeriodoNumero
    edizioni
    Ore singola
    edizione
    Totale persone
    raggiunte
    Setting
    09/02/2011 - 31/05/20121348Luoghi del tempo libero
    ComuniIstituti
    Podenzano
    MetodiCarichi di lavoro
    Educazione / sviluppo di competenze / formazione
  • Assistenza e consulenza (a gruppi e organizzazioni)
  • Educazione socioaffettiva
  • Num. 1 Assistente sanitario - ore 10
    Num. 1 Educatore professionale - ore 6
    Indicatori di Processo
    Descrizione dell’interventoDocumentazione
    E’ stato contattato il Comune di Podenzano per avere indicazioni su quali potevano essere i locali da utilizzare per il corso , ci è stato indicato che era possibile usufruire della sede di una delle Associazioni presenti sul territorio, sono stati presi contatti con la suddetta associazione per prendere visione dei locali e della loro relativa idoneità all’uso, è stato inoltre effettuato un preventivo per affittare gli stessi e ,successivamente, si è poi stilato un contratto d’affitto per tutta la durata del corso .
    L’insegnante di teatro era lo stesso che si occupava del teatro bambini , ed era anche uno dei componenti in veste di cittadino del gruppo “divertimento sano “, è stato stilato anche con lui un contratto libero professionale .
    L’informazione ai cittadini sull’iniziativa è stata data sia durante la fiera delle attività sia attraverso volantini , news letter del Comune di Podenzano e articoli sui quotidiani locali , in cui venivano indicati il nome ed il numero di telefono da contattare per l’iscrizione al corso , che per i cittadini era completamente gratuito
    Tra le criticità emerse molto rilevante è stata la scarsa adesione da parte dei cittadini , anche se i partecipanti all’iniziativa erano entusiasti del corso, non sono comunque riusciti a fare da promotori verso altri.
    Il livello di autonomina dei cittadini è stato piuttosto scarso , infatti non sono riusciti a riproporre il laboratorio teatrale anche successivamente ,pur essendo molto motivati a continuare.
    L’azione si è quindi conclusa con la fine del Progetto .
    Allegati:
    4.I.1 volantino teatro
    4.I.2 volantino teatro 2

  • volantino teatro 2
  • volantino teatro
  • DoRS Regione Piemonte - Centro di Documentazione per la Promozione della Salute - ottobre 2014