INTERVENTO
PROGETTO
SAR-NEUTRAVEL
Obiettivi specificiInterventi
1.Mappare i luoghi, le sostanze e gli stili di consumo anche allo scopo di costituire un punto rete del del National Early Warning System
  • Quadro aggiornato sulla situazione dei consumi e dei rischi correlati nei contesti del loisir notturno piemontese, inserito nei report periodici
  • Contattare precocemente persone utilizzatrici di sostanze al fine di ridurre il più possibile i tempi trascorsi fuori dai programmi dei Servizi
  • Interventi nel contesto del loisir
  • Prevenire e ridurre, i rischi di: •morte per overdose •trasmissione di malattie infettive •rischi di incidentalità alcol-droga correlati
  • interventi nei luoghi del loisir
  • Migliorare l’appropriatezza delle chiamate al 118 e dei ricoveri presso i DEA, previa osservazione e monitoraggio delle condizioni cliniche
  • intervento presso i luoghi del loisir notturno particolarmente a rischio sanitario
  • promozione ed implementazione della rete regionale degli interventi di outreach nell’ambito dei nuovi stili di consumo
  • promozione ed implementazione di un tavolo regionale dei progetti di prevenzione selettiva ed indicata
  • formazione degli operatori dei Dipartimenti di Patologia delle Dipendenze
  • evento formativo " Outreach nei contesti del divertimento- il progetto SAR-Neutravel"
  • " Il progetto SAR-Neutravel: La prossimità nei contesti del divertimento , una lettura dell’esperienza passata, una proposta per il futuro
  • Inserimento : 29/08/2013
    Ultimo aggiornamento : 04/04/2016
    Piano Nazionale Prevenzione 2014 - 2018
    Obiettivi CentraliAzioni RegionaliObiettivi Regionali
    PeriodoNumero
    edizioni
    Ore singola
    edizione
    Totale persone
    raggiunte
    Setting
    31/03/2014 - 24/05/2015364285Ambienti di lavoro
    ComuniIstituti
    Torino
    Ivrea
    MetodiCarichi di lavoro
    Informazione / comunicazione / documentazione / Social marketing
  • Organizzazione eventi
  • Produzione/valorizzazione di materiali documentali (report/dossier, opuscoli/locandine)
  • Num. 4 Altra figura o professione - ore 4
    Num. 3 Infermiere - ore 50
    Num. 5 Educatore professionale - ore 50
    Num. 2 Psicologo - ore 25
    Indicatori di Processo

    N. di gruppi di cammino attivati - Mantenimento dell’attività12/4

    Descrizione dell’interventoDocumentazione
    Realizzazione di evento formativo aziendale in modalità FAD.
    Il corso articolato in 5 moduli formativi, è aperto agli operatori dei servizi per le dipendenze della Regione Piemonte. E' realizzato in collaborazione con il Dipartimento Nazionale Politiche Antidroga.

    realizzazione del convegno di fine progetto Torino 21-22 maggio 2015
  • Allegato 1
  • Materiale di comunicazione e informazione
  • DoRS Regione Piemonte - Centro di Documentazione per la Promozione della Salute - ottobre 2014